Ultima modifica: 6 Luglio 2022

PON – Fondi Strutturali Europei

PON – Fondi Strutturali Europei

PROGETTO 1 : LAN-WLAN  realizzazione, ampliamento o adeguamento delle infrastrutture di rete LAN/WLAN  (10.8.1.A1-FESRPON-EM-2015-75)

PROGETTO 2:  REALIZZAZIONI AMBIENTI DIGITALI (10.8.1.A3-FESRPON-EM-2015-163)

PROGETTO 3: BIBLIOTECHE SCOLASTICHE INNOVATIVE

PROGETTO 4: COMPETENZE DI BASE (Fondo Sociale Europeo (FSE) Obiettivo Specifico 10.2 – Azione 10.2.1 e Azione 10.2.2

PON SMART CLASS

1_Avviso Pubb.N.4878 per la realizzazione di smart class per le scuole del primo ciclo

4_Comunicazione Autorizzazione EMRm_pi.AOODGEFID.REGISTRO UFFICIALE(U).0010342.30-04-2020

4_Piani_DettaglioProgettiPiano_1024260

5_ Nota autorizzativa Prot. AOODGEFID-10444 del 05.05.2020

7_DISSEMINAZIONE_INFORMAZIONE_PROGETTO_1086AFESRPONEM202061

8_Decreto Assunzione Bilancio Smart Class

9_Decreto incarico-RUP-Progetto-PON-SMART-CLASS

10_DECRETO-INCARICO-DS-ORGANIZZAZIONE-PROGETTO-PON-SMART-CLASS

PON DIGITAL BOARD

“Dotazione di attrezzature per la trasformazione digitale della didattica e dell’organizzazione scolastica”
Asse V – Priorità d’investimento: 13i – (FESR) “Promuovere il superamento degli effetti della crisi nel contesto della pandemia di COVID-19 e delle sue conseguenze sociali e preparare una ripresa verde, digitale e resiliente dell’economia” – Obiettivo specifico 13.1: Facilitare una ripresa verde, digitale e resiliente dell’economia – Azione 13.1.2 “Digital Board: trasformazione digitale nella didattica e nell’organizzazione”– Avviso pubblico prot.n. 28966 del 6 settembre 2021 per la trasformazione digitale nella didattica e nell’organizzazione

Il presente Avviso è finalizzato alla dotazione di attrezzature basilari per la trasformazione digitale della didattica e dell’organizzazione delle istituzioni scolastiche. L’obiettivo è quello di consentire la dotazione di monitor digitali interattivi touch screen, che costituiscono oggi strumenti indispensabili per migliorare la qualità della didattica in classe e per utilizzare metodologie didattiche innovative e inclusive, nelle classi del primo e del secondo ciclo, con priorità per le classi che siano attualmente ancora sprovviste di lavagne digitali, e di adeguare le attrezzature e gli strumenti in dotazione alle segreterie scolastiche per accelerare il processo di dematerializzazione e digitalizzazione amministrativa delle scuole.

Il progetto presentato dall’istituto ha ricevuto un finanziamento di 

Avviso pubblico per la realizzazione di reti locali, cablate e wireless, nelle scuole Fondi Strutturali Europei – Programma Operativo Nazionale “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020 – Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) – REACT EU Asse V – Priorità d’investimento: 13i – (FESR) “Promuovere il superamento degli effetti della crisi nel contesto della pandemia di COVID-19 e delle sue conseguenze sociali e preparare una ripresa verde, digitale e resiliente dell’economia” – Obiettivo specifico 13.1: Facilitare una ripresa verde, digitale e resiliente dell’economia – Azione 13.1.1 “Cablaggio strutturato e sicuro all’interno degli edifici scolastici”

Il presente Avviso è finalizzato alla realizzazione di reti locali, sia cablate che wireless, all’interno delle istituzioni scolastiche. L’obiettivo è quello di dotare gli edifici scolastici di un’infrastruttura di rete capace di coprire gli spazi didattici e amministrativi delle scuole, nonché di consentire la connessione alla rete da parte del personale scolastico, delle studentesse e degli studenti, assicurando, altresì, il cablaggio degli spazi, la sicurezza informatica dei dati, la gestione e autenticazione degli accessi. La misura prevede la realizzazione di reti che possono riguardare singoli edifici scolastici o aggregati di edifici con il ricorso a tecnologie sia wired (cablaggio) sia wireless (WiFi), LAN e WLAN